Tutti sappiamo che per dimagrire bisogna seguire una dieta ipocalorica e fare attività fisic a. Però quello che forse non sai è che nel tuo stesso corpo c’è un alleato che ti può aiutare a dimagrire con maggiore facilità se solo sai come “stimolarlo”. Si tratta di un ormone chiamato “irisina , che ha anche tanti altri effetti benefici sulla tua salute.

COS’E’ L’IRISINA

irisina cos'è Fonte: www.internationalwebpost.org share

L’irisina fu individuata e isolata per la prima volta nel 2012, eseguendo una serie di esperimenti su cavie da laboratorio . Le conclusioni a cui si giunse in quel caso vennero però accantonate dalla comunità scientifica come sciocchezze non supportate dai fatti. 

Qualche anno dopo alcuni studiosi americani della Harvard Medical School di Boston e della Mayo Clinic di Rochester hanno ripreso in mano quella ricerca, giungendo ad una conclusione diametralmente opposta. Hanno infatti appurato l’ esistenza dell’ormone chiamato  irisina  (o Fndc5), il quale ha degli effetti davvero strabilianti sul corpo umano.

L’irisina è presente nel sangue umano, ma la sua concentrazione aumenta se si fa movimento, tanto che è chiamato “ormone dello sport” . Più si innalzano i livelli di irisina, più il metabolismo accelera, meglio funziona il sistema cardiocircolatorio, e più si bruciano i grassi.

L’IRISINA FA DIMAGRIRE

come stimolare l'irisina Fonte: undisputedsc.com share

L’irisina infatti agisce sul cosiddetto “ grasso bianco ”, che è quello delle riserve del nostro corpo che si accumula su pancia e fianchi, e in altri sgradevoli cuscinetti. Lo trasforma in  grasso bruno , il quale è metabolicamente più attivo e si smaltisce con maggiore facilità.

Quindi, più sport si pratica, più irisina si produce, più si dimagrisce. Inoltre studi ancora più recenti hanno dimostrato che l’irisina agisce positivamente anche sulle ossa, contrastando in modo efficace l’osteoporosi.

COME INCREMENTARE LA PRODUZIONE DI IRISINA

Il segreto è seguire alla lettera la regola d’oro per il dimagrimento: mangiare sano e fare tanto esercizio fisico . In particolar modo nell’alimentazione bisogna privilegiare i cibi che aiutano la costruzione dei muscoli, quindi quelli che contengono proteine e acidi grassi omega 3.

Il tipo di allenamento ideale è l’HIIT (high intensity interval training) che impegna il corpo in modo intensivo ma non ti toglie molte tempo durante la giornata.

Ora ha scoperto un nuovo alleato della tua linea, l’irisina: sfruttala più che puoi!