Menù

Come perdere 2-3 chili di troppo senza sforzi

Condivisioni
Leggi con attenzione

La tanto temuta prova costume si sta avvicinando, ma quest’anno evitiamo l’errore di pensare a cosa fare per smaltire il chili di troppo, una settimana prima di andare al mare e giochiamo d’anticipo. 

Seguendo queste 10 regole, consigliate da nutrizionisti e dietologi, sarà possibile sbarazzarsi di quei chiletti di troppo che si sono accumulati durante la stagione passata su pancia e fianchi, senza fare troppa fatica e in breve tempo.

Ecco quali sono:

Non sforzarsi di mangiare se non si ha fame

Spesso dimentichiamo di ascoltare i segnali che il nostro organismo ci invia. Se non abbiamo fame non dobbiamo sforzarci di mangiare solo perchè è arrivata l’ora di pranzo. L’obiettivo è quello di ritrovare il senso di fame e di sazietà. Mettersi a tavola quando si ha fame ed alzarsi quando ci si sente sazi.

Ridurre le porzioni 

Evitare porzioni abbondanti oltre a farci perdere peso ci permette di ridurre gli sprechi. Dimezzare il piatto di pasta a pranzo, o il bicchiere di spremuta a metà mattinata è un metodo facile per ridurre le calorie senza rinunciare a quello che ci piace.

Bere 1,5-2,0 litri d’acqua al giorno

Oltre a garantire all’organismo un’appropriata idratazione l’acqua ha un notevole effetto snellente.

Concedersi ogni tanto piccole quantità di confort food

Alcuni cibi che ci fanno sentire bene non vanno completamente eliminati dalla nostra alimentazione anche se possiedono un’alta percentuale di zuccheri o grassi. La frustrazione sarebbe tale da indurci ad averne un costante desiderio: una volta a settimana concediamocelo!

Attività fisica

Oltre all’alimentazione l’attività fisica è indispensabile per perdere peso, in quanto ci permette di bruciare calorie. Importante è che però non sia vincolante e troppo stressante, basta una corsetta la domenica mattina o una bella passeggiata quotidiana all’aria aperta da praticare senza troppa fatica e con un sorriso!

Fare degli spuntini intelligenti

La merenda non è consigliata solo ai bambini, è infatti necessaria anche per gli adulti sia per ridurre la fame che il senso di stanchezza dovuto ai cali glicemici. L’ideale è un frutto di stagione, un vasetto di yogurt magro o frullati.

Leggi anche  Come dimagrire velocemente. Ecco le strategie per perdere peso in poco tempo

Non fare pasti abbondanti la sera 

Loading...

Durante la notte il metabolismo è più lento e pertanto il nostro organismo brucia una piccolissima quantità di calorie mentre si dorme. A cena è consigliabile un pasto leggero e facilmente digeribile. Sono da evitare inoltre gli spuntini notturni.

Concedersi qualche ritaglio di tempo per se stessi

Qualche minuto da dedicare a se stessi, ad esempio in un centro estetico o dal parrucchiere, contribuisce ad aumentare l’autostima utile per sentirsi sempre al top e aggirare i momenti di sconforto legati alla dieta.

Bere bevande alcoliche con moderazione

Spesso ce ne dimentichiamo ma anche i drink che sorseggiamo durante gli aperitivi o nei dopocena, sono altamente calorici. Meglio sostituirli con delle varianti analcoliche e alla frutta.

Evitare prodotti gastronomici già pronti

Anche se siamo a dieta possiamo imparare a cucinare mettendo al primo posto la nostra salute prima che i chili da perdere. Optiamo per un alimentazione sana basata sull’utilizzo di ingredienti naturali e verdure di stagione, cercando di evitare i grassi e gli zuccheri in dosi eccessive. I cibi già pronti anche se non sembra, vantano la presenza di sostanze nocive per la salute e la linea.

Muoversi

La vita sedentaria favorisce l’accumulo di grasso oltre che rendere l’organismo maggiormente predisposto ad alcune patologie cardiocircolatorie e metaboliche. A volte basta poco per fare un po’ di movimento: scegli di salire qualche rampa di scale per raggiungere il tuo appartamento al posto di prendere l’ascensore, oppure spostati a piedi per andare al mercato o per fare piccole commissioni anzichè prendere l’autovettura.

Se hai trovato utili questi consigli condividili con i tuoi amici!

Loading...
loading...
Advertisement
Top