Menù

4 Posizioni Yoga che ti Aiutano a Smaltire il grasso Addominale

Shares
Read Carefully

Quando ti metti in testa di voler dimagrire, e magari riesci ad ottenere i risultati che speravi, c’è spesso un punto che invece non riesci a snellire, ed è la pancia.

Il grasso addominale, che è il primo che si accumula, è anche uno di quelli più difficile da mandare via. Seguire solo una dieta spesso non basta: l’attività fisica è un coadiuvante necessario per rafforzare i muscoli addominali e quindi rendere di nuovo il tuo ventre piatto e sodo.

Ma la palestra proprio non ti va giù vero? Non ti va di stare in mezzo ad altra gente, o magari in questo momento non puoi spendere i soldi per l’abbonamento. Un’alternativa ce l’hai, ed è lo yoga.

Lo yoga è una pratica di meditazione che si esplica attraverso degli esercizi di respirazione e delle “posizioni” che aiutano a migliorare diversi aspetti, psichici e fisici, di chi la mette in atto. Esistono anche posizioni in grado di bruciare il grasso addominale, oltre che di apportare altri benefici.

Vuoi sapere quali sono? Sono molto semplici e puoi farle in casa, senza l’ausilio di alcun particolare attrezzo. Continua a leggere!

POSIZIONE DELL’ARCO

Stendi un tappetino morbido in terra, poi sdraiati a pancia in giù. Solleva il busto e porta le mani dietro la schiena, afferrandoti le caviglie. Tira le caviglie verso di te e mantieni questa posizione per 15–30 secondi. Magari inizia con meno secondi, poi aumenta piano piano che diventi più pratica. Ripeti per 5 volte con piccole pause.

Questa posizione irrobustisce tutti i muscoli del corpo e aiuta la digestione, oltre a sciogliere il grasso addominale.

Leggi anche  5 Bevande che Aiutano a Perdere il grasso Addominale

Fonte: www.gymbuddynow.com

POSIZIONE DEL PONTE

Sdraiati a terra, stavolta stando supina. Solleva le gambe, tenendole dritte, poi solleva il busto e tendi le braccia verso le gambe, sempre tenendole tese. Resta in posizione per 15 secondi almeno. Poi riposa e ripeti, per 5 volte.

Loading...

Questa posizione aiuta la tua schiena e rafforza i muscoli delle gambe. 

Fonte: www.kitchenpanacea.com

POSIZIONE DEL COBRA

Questa posizione va evitata se soffri di ernia. Sdraiati pancia in sotto, tieni le gambe distese e poi solleva il busto aiutandoti con le mani. Reclina il capo all’indietro e inarca la schiena. Anche questa posizione devi mantenerla per almeno 15 secondi e ripeterla per 5 volte.

La posizione del cobra favorisce lo snellimento della pancia e rafforza la schiena.

Fonte: www.gymbuddynow.com

POSIZIONE DEL RILASCIO DEI VENTI

Termina sempre con questa posizione. Stenditi a terra, poi avvicina le ginocchia al petto e stringile con le braccia. Resta così per 90 secondi, poi respira e stenditi. Ripeti per 5 volte.

Con questa posizione aiuterai la digestione e renderai più forti le tue gambe.

Fonte: YouTube

Lo yoga è una disciplina antica e piena di saggezza: prova queste posizioni e non te ne pentirai! Non solo riuscirai a coadiuvare la tua dieta, ma ne trarrai giovamento nel corpo e nello spirito.

Loading...
loading...
Advertisement
Top