La perdita dei capelli può avvenire gradualmente e ’a chiazze’ oppure generalizzata. Ognuno perde almeno 100 capelli al giorno, ma va considerato che il cuoio capelluto ne contiene circa 100.000. E' normale, quindi, perdere alcuni capelli ogni giorno perché fa parte del loro ciclo vitale. Tuttavia, alcune persone possono subire un'eccessiva perdita di capelli che colpisce indistintamente uomini, donne e addirittura bambini.

1

Quali sono le cause della caduta dei capelli?


I motivi per i quali cadono i capelli sono molteplici e di vario genere:


Eredità : sia gli uomini che le donne iniziano a perdere i capelli nel corso degli anni. Questo tipo di calvizie non è causato da una malattia, bensì dall'invecchiamento, dall'ereditarietà e dai cambiamenti ormonali. La calvizie ereditaria colpisce molti più uomini che donne.


Stress fisico o emotivo : lo stress può causare la perdita di capelli a ciocche e questo si evidenzia facilmente mentre si sta applicando lo shampoo, passando il pettine o mettendo le mani nei capelli. Le cause della perdita dei capelli da stress sono le seguenti:


  • Febbre alta o infezione grave


  • Gravidanza e/o parto


  • Interventi di chirurgia maggiore, malattia grave o emorragia improvvisa


  • Chemioterapia

  • Diete drastiche, soprattutto quelli che non contengono abbastanza proteine per il corpo

  • Farmaci come retinoidi, pillole anticoncezionali, beta-bloccanti e calcio-antagonisti, alcuni antidepressivi ed alcuni FANS come l'ibuprofene

Non sono da trascurare alcune patologie che annoverano tra i vari sintomi proprio la perdita di capelli, ricordiamo tra queste:

- Alopecia

- Anemia

- Malattie autoimmuni come il lupus

- Alcune malattie infettive come la sifilide


- I cambiamenti ormonali possono essere un'altra causa della perdita di capelli se una persona soffre di ipotiroidismo o ipertiroidismo. Di solito questa perdita di capelli può essere risolta con un trattamento contro le malattie della tiroide. La perdita dei capelli può verificarsi sia in uomini che donne, ma correggendo lo squilibrio ormonale si può arrestare la perdita di capelli.

continua a leggere