La maggior parte dei cibi che mangiamo comporta un aumento di acidità nel corpo, rendendolo un ambiente favorevole alla proliferazione di batteri, lieviti e altri agenti patogeni che possono causare problemi di salute più o meno gravi.

Per evitare che questo accada, è importante bilanciare l’alimentazione introducendo nella dieta alimenti dalle proprietà alcaline per questo motivo, oggi vogliamo parlarvi dell' acqua alcalina .

Cos'è l acqua alcalina ?

E' una tipologia particolare di acqua con un pH superiore a 7.0.

Il suo consumo regolare può aiutare a creare un ambiente meno favorevole allo sviluppo di alcune patologie e infezioni che colpiscono organi e tessuti, e contribuisce a mantenere stabile il naturale equilibrio acido–base.
L'acqua alcalina per eccellenza è quella ionizzata, cioè quella depurata e lavorata grazie a una macchina nota come ionizzatore.

Perché bere l'acqua alcalina?

L'acqua alcalina è una bevanda che si trova alla base delle diete acido-base, ovvero di un regime alimentare che ha l'obiettivo di migliorare lo stato di salute generale , incrementando il pH e prediligendo alimenti e bevande "di tipo basico".


Secondo la dieta acido-base, l'acqua del rubinetto è fortemente acidificante e pro-ossidante per la presenza imponente dei minerali “cattivi”. I seguaci di questa filosofia nutrizionale, infatti, definiscono questo tipo di bevanda come “acqua morta” ed affermano, invece, che l'acqua alcalina può aiutare il corpo a d assorbire correttamente le sostanze nutritive ed espellere più efficacemente le tossine e la salute ne trarrà enormi benefici.

Scopriamo insieme quali sono le proprietà benefiche dell'acqua alcalina:

Loading...

Azione anti age

Il processo di invecchiamento è causato dall'azione dei radicali liberi che vengono contrastati dal bicarbonato presente nell'acqua alcalina, e che tende a mantenere attivi gli organi interni e a neutralizzare gli acidi.

 Malattie infettive

Se l'organismo subisce un attacco esterno, è necessario che il pH del sangue sia alcalino in modo da fronteggiare l'acidità apportata da queste sostanze.

 Osteoporosi

Il passare del tempo ed i cambiamenti ormonali, soprattutto nelle donne, sono i principali motivi per i quali le ossa si indeboliscono. Assumere l'acqua alcalina permette alle ossa di restare forti, bilanciando i processi interni di acidificazione.

Diarrea e stitichezza

Non sono situazioni gravi, ma sono causate indubbiamente da un'elevata acidità che porto il nostro corpo a non riuscire (stitichezza) o continuare (diarrea) ad espellere le sostanze nocive al suo interno. L'acqua alcalina aiuta l'organismo a mantenere la propria regolarità.

Cellule tumorali

Esse proliferano in ambienti acidi e, per questo motivo, assumere acqua alcalina aiuta nella prevenzione di alcune tipologie di tumori.

 Gastrite

E' un disturbo causato dalla troppa acidità che può, tuttavia  essere controllato con il egolare consumo di acqua alcalina.

Ipertensione

L'acidità nel sangue provoca una diminuzione di ossigeno nel flusso circolatorio e un forte aumento della pressione. Mantenere, quindi, i valori regolari è la cosa più importante da fare e si può contribuire proprio bevendo l'acqua alcalina.

Calcoli renali

Sono causati dall'unione tra sali acidi e sali minerali. I calcoli si possono sciogliere mediante l'assunzione dell'acqua alcalina e se ne può anche prevenire la formazione

Come realizzare in casa l'acqua alcalina?

L'acqua alcalina è un'acqua che, a differenza di quella del rubinetto, è ricca di composti alcalini come calcio , silice , potassio , magnesio e bicarbonato . Non solo questi elementi equilibrano il pH, ma creano anche un ambiente alcalino, quindi, ostile alle cellule tumorali. È dunque un'acqua che offre enormi benefici per la salute.



Preparare l'acqua alcalina in casa è davvero molto semplice e veloce.

Ingredienti :


  • 1 limone
  • ½ un cetriolo
  • ¼ di radice di zenzero
  • ½ tazza di foglie di menta
  • 2 litri di acqua

Procedimento :


  • sbucciare lo zenzero
  • tagliare lo zenzero in piccoli pezzi
  • tagliare tutti gli altri ingredienti e aggiungerli all’acqua
  • lasciar macerare gli ingredienti a temperatura ambiente tutta la notte prima di assumere l’acqua alcalina.

Si consiglia di bere questa acqua il giorno dopo: 3 bicchieri al mattino a stomaco vuoto .