Sei anche tu un fumatore o una fumatrice incallita? Di certo, complici le martellanti campagne pubblicitarie che ci ricordano i nefasti effetti del fumo sul nostro organismo, a partire dai polmoni, avrai anche tu acceso un giorno la fatidica “ultima sigaretta”.

Quasi tutti quelli che fumano, un giorno, hanno provato a smettere; si decide che è ora di tornare ad uno stile di vita più salutare e che quindi bisogna dire addio alla nicotina. Bhe, come forse saprai, è assai più facile a dirsi che a farsi.

Fonte: hightimes.com share

Non ti devi colpevolizzare: il fumo non è solo una piacevole abitudine , una pausa dal lavoro, un break con gli amici, per molti anche un coadiuvante per una corretta movimentazione intestinale. Il fumo crea dipendenza fisicamente, perché i neuroni vengono stimolati dalla nicotina e se ne vengono privati ne richiedono una “dose”.

Sapevi che c’è un momento particolarmente difficile , quello in cui, se hai smesso di fumare, corri di più il rischio di ricominciare? Si tratta del mattino , quando i neuroni avvertono di più il bisogno di un “aiutino”. Come fare per resistere?

Rassegnati: la formula magica non esiste. Il primo ingrediente che ti serve è una volontà di ferro , e quella noi non te la possiamo dare, ma ti possiamo suggerire tre ricette , tre “aiutini” che ti potrebbero dare una mano a sentire di meno la mancanza dell’amata sigaretta.

Si tratta di tre bevande naturali a basso costo che puoi preparare senza troppa fatica e che ti aiuteranno a ripulire il corpo dalle tossine, a liberare i polmoni e a combattere i sintomi della sindrome da astinenza. Cominciamo con quest’ultima.

BEVANDA ALLA LIQUIRIZIA CONTRO L’ASTINENZA DA FUMO

Fonte: www.stylishwalks.com share

Ingredienti:

  • 200 ml di acqua
  • 25 grammi di miele 
  • 10 grammi di radice di liquirizia

Fai bollire l’acqua, metti in infusione la radice di liquirizia per 20 minuti, poi dolcifica con miele e bevi ogni volta che ti si “accende” il desiderio di una sigaretta. La liquirizia è un potente espettorante e inoltre è un efficace rimedio contro l’astinenza da nicotina. Per di più questa tisana è anche molto buona.

BEVANDA ALLA VITAMINA C PER DISINTOSSICARE L’ORGANISMO

Fonte: brightside.me

Ingredienti:

  • un’arancia
  • una carota
  • un limone
  • 5 grammi di zenzero
  • 5 grammi di ginseng
  • 15 chicchi di uva
  • un litro di acqua
  • ghiaccio in cubetti

Spremi il limone e l’arancia, mescolali con lo zenzero e il ginseng. Frulla la carota pulita e i chicchi d’uva, mescola con il resto e aggiungi l’acqua. Questa bibita è fresca e dissetante, e grazie all’ elevato contenuto in vitamina C contribuisce all’eliminazione delle scorie lasciate dal fumo nell’organismo.

BEVANDA ALLA CURCUMA PER RIPULIRE I POLMONI

Fonte: dailyhealthpost.com share

Ingredienti:

  • un cucchiaino di curcuma
  • due cucchiai di miele
  • un pezzetto di zenzero
  • una cipolla
  • mezzo litro di acqua

Fai bollire d’acqua e versa gli ingredienti al suo interno, tagliando la cipolla in 4 parti. Lascia bollire per 40 minuti finché il tutto avrà una consistenza sciropposa . Filtra e conserva: ne devi assumere due cucchiai ogni mattino. L’azione combinata di curcuma, zenzero e cipolla ripulirà i tuoi polmoni anneriti dal fumo e allontanerà la voglia di fumare appena svegli.

La lotta contro il fumo è impegnativa: noi ti abbiamo indicato tre potenti alleati!