Sempre più spesso si parla di come fare per perdere quella antiestetica pancetta. È capitato anche a te di leggere articoli in merito? Anche tu hai la fastidiosa pancetta? 

Questo “difetto fisico” porta spesso a provare una forte sensazione di disagio: ti senti in difficoltà ad indossare quell’abito aderente, sembra che tutto metta in risalta il tuo ventre gonfio, non ti piaci più... 

Da oggi puoi dire addio a questo fastidioso problema! Come? È molto semplice: puoi utilizzare i prodotti dedicati al dimagrimento che trovi in farmacia e nei supermercati più forniti, ma esiste anche una soluzione molto efficace e totalmente naturale.

In questo articolo voglio proprio svelarti un trucchetto sano ed efficace in grado di aiutarti a risolvere questo problema in maniera efficace ed in breve tempo.

Il rimedio di cui ti voglio parlare oggi consiste in una semplice e sana tisana totalmente naturale e dal sicuro effetto

 Questi sono gli  ingredienti necessari: 

  • 1 litro di acqua
  • 4 gambi di sedano 
  • 1 limone
  • miele (non più di 2 cucchiai)

Ecco il

procedimento

da seguire: fai bollire l’acqua con all’interno il sedano precedentemente tagliato a pezzetti per 10 minuti

Lascia che il sedano insaporisca l’acqua poi toglilo dall

’acqua stessa. 

Quando la tisana è ancora calda, aggiungi il limone ed il miele.

Questa tisana ti aiuterà a perdere la pancetta di troppo e, aggiungendo 2 fette di zenzero fresco al momento del bollore, la sua efficacia aumenterà. 

Bevi 1 tazza di tisana al mattino (calda o tiepida) ed 1 durante il pomeriggio dopo pranzo. Segui questo metodo per  2 settimane, ogni giorno , e comincerai a notare ben presto gli ottimi risultati: la pancia si sgonfia, l’attività intestinale si regolarizza, il ventre si sgonfia e prende forma ed un notevole aumento di energia.

Perché proprio questi alimenti? È molto semplice: essi hanno dei benefici veramente ottimi per il tuo organismo. Guarda nel dettaglio di cosa parlo...

Il Sedano

È una pianta erbacea caratterizzata da un gusto molto delicato. 
Assumere il sedano apporta numerosi benefici per il tuo organismo: purifica il tuo corpo, eliminando le tossine, riducendo la fame, eliminando la ritenzione idrica e regolando la pressione sanguigna. 
Il sedano è uno degli alimenti preferiti da chi vuole perdere peso perché è molto versatile. Esso, infatti, è utilizzabile per realizzare succhi, frullati, insalate e tisane.
Il vantaggio di questa tisana a base di sedano è che aiuta a sciogliere il grasso molto facilmente durante il processo digestivo.

L’Acqua

È risaputo che bere acqua apporti numerosi benefici per il tuo corpo. 
Essa è indispensabile se vuoi perdere peso perché dona una notevole sensazione di sazietà, oltre a regolare il metabolismo. 
Inoltre, l’acqua mantiene la tua pelle sana, idratata e tonica; cosa essenziale nel caso di perdita di peso.
Bere acqua favorisce anche la regolarità intestinale che è una delle principali cause del gonfiore del ventre.

Il Limone

Questo agrume è ricco di vitamine B e C che gli conferiscono notevoli proprietà antisettiche, toniche, alcalinizzanti e fluidificanti. 
Il limone, grazie alle sue proprietà, equilibra il sistema nervoso, favorisce la digestione, elimina eventuali infiammazioni e risana la pelle.

Il Miele

È un alimento ricco di zuccheri naturali, quindi, benefici per il tuo corpo. Per questo, il miele fornisce il giusto apporto energetico, ma fai attenzione a non esagerare con le quantità!
Essendo ricco di vitamine ed altre sostanze ottime per la tua salute, il miele offre svariati vantaggi: rafforza i muscoli, calma la tosse, combatte l’anemia, fortifica le ossa, disintossica il fegato, depura i reni e protegge il cuore.
Oltre a tutto questo, nutre la pelle e le consente di rimanere morbida senza perdere le sua naturale tonicità.

Lo Zenzero

Questa radice regola il metabolismo, rafforza il sistema immunitario, riduce le infiammazioni e protegge l’apparato cardiovascolare.
Le sue proprietà non finiscono qui: lo zenzero, infatti, regola le attività dell’apparato digerente, combattendo il rischio di gastriti ed ulcere. Questo è possibile perché lo zenzero è in grado di favorire l’eliminazione dei gas, combattere la diarrea e stimolare la digestione.