Non è la prima volta che parliamo dell’ aceto di mele,  tuttavia non finisce mai di stupirci: c’è sempre da scoprirne un nuovo uso alternativo ad esempio un efficace  rimedio contro la    sinusite.

In questo periodo dell’anno ci saranno sicuramente tante persone tormentate  dalla sinusite. Forse anche tu ne soffi e sai bene quanto questo malanno sia fastidioso, e quanto sia difficile da debellare .  In alcuni casi  c’è chi soffre di sinusite cronica .

Quando ti raffreddi, può capitare che il virus resti nelle cavità nasali, nelle zone più alte che sono dette “seni”, causando infiammazione e difficoltà respiratorie. 

Anche se non hai più i sintomi del raffreddore, continui ad avere il naso chiuso, spesso il mal di testa e fatichi a tenere gli occhi aperti.

 Localizzazione del dolore nella sinusite  – Fonte: www.jindalnaturecure.in

Quando la sinusite è acuta  possono esserci altri sintomi come febbre, dolore a tutta la zona frontale  e persino male ai denti. Ci sono tanti medicinali che alleviano questi sintomi , ma si tratta per lo più di antibiotici, che sarebbe sempre bene usare con parsimonia.

L’ aceto di mele invece può essere un rimedio naturale altrettanto efficace e assolutamente privo di controindicazioni: l’importante è sapere bene come assumerlo e in quale quantità. 

Leggi anche: ’ Sinusite  – risolvi con 6 rimedi naturali

Per fare passare la sinusite  sarà sufficiente preparare con l’ aceto di mele  una bevanda con questi ingredienti facilmente reperibili in cucina:

  • mezza tazza di acqua 
  • un quarto di aceto di mele
  • un cucchiaio di miele
  • un cucchiaino di pepe di caienna
  • il succo di un limone
Aceto di mele  – Fonte: doctoroz.com share

Fai bollire l’acqua e aggiungi l’aceto di mele , poi unisci il miele, il pepe, e per ultimo il succo di limone. Mescola bene e bevi una volta al giorno, lontano dai pasti, fino a che i sintomi della sinusite non siano scomparsi.

L’ aceto di mele è utile contro la sinusite per via del suo elevato contenuto di antiossidanti, vitamine e sali minerali. Usa solo aceto di mele crudo, non filtrato e non pastorizzato, preferibilmente di produzione biologica. 

Vedrai che il fastidio in qualche giorno sarà solo un lontano ricordo!