La Centella Asiatica è una pianta officinale utilizzata con successo per migliorare la circolazione venosa e la microcircolazione, è spesso associata al contrasto degli inestetismi della cellulite, ma è bene sapere che ha altre applicazioni nelle quali raggiunge altrettanti ottimi risultati. Di essa se ne utilizzano le parti aeree ove sono racchiusi oli essenziali, polifenoli con proprietà antiossidanti e saponine triterpeniche. La Centella Asiatica, oltre che per combattere la cellulite, è utilizzata per altri aspetti vediamo quali.

Protegge le vene

L’uso più comune della Centella Asiatica, dopo il contrasto alla cellulite, è senza dubbio la protezione delle vene. Le sostanze in essa contenute contribuiscono a rafforzare le pareti venose rendendole più elastiche e proteggendole da ipertensione venosa. Tra l’altro viene ottimamente utilizzata per contrastare la fragilità capillare, spesso causa di gambe pesanti o doloranti.

Mantiene giovane la pelle

Le saponine triterpeniche contenute nella Centella Asiatica, contribuiscono alla rigenerazione connettivale dei tessuti epidermici stimolando la sintesi del collagene; in questo modo la pelle acquisterà maggiore elasticità e restando più giovane. Per questo motivo è utilizzata con ottimi risultati per contrastare la formazione delle smagliature o la cura di quelle ai primi stadi.

Spiccata azione cicatrizzante

La Centella Asiatica è efficacemente utilizzata nella cura delle dermatiti grazie alle sua azioni antinfiammatorie e cicatrizzanti. Tali azioni la rendono un valido aiuto nella cura di malattie delle pelle come psoriasi, eczemi, scottature, ma anche per lenire i fastidi delle punture d’insetto. Ovviamente il suo uso è unicamente esterno.

Aiuta la memoria e la concentrazione

Recentemente studi scientifici hanno dimostrato quello che da sempre la medicina Ayurvedica sostiene, ovvero che la Centella Asiatica ha forti poteri sulla concentrazione, sulla memoria e più in generale sulla salute cerebrale prevenendo malattie neurodegenerative.

In commercio la troviamo così

La Centella Asiatica è in vendita in tutte le erboristerie o negozi bio, si trova sotto forma di integratori in capsule o in crema per uso esterno. E’ possibile preparare anche un infuso mettendo un cucchiaino di Centella in un bicchiere d’acqua bollente e lasciando in infusione per 10 minuti, quindi filtrare.

Controindicazioni

La Centella Asiatica non presenta particolari controindicazioni, eccezion fatta per alcuni periodi della vita in cui è sconsigliato l’utilizzo come la gravidanza e l’allattamento o se si segue una terapia farmacologica meglio consultare il medico. E’ sconsigliata inoltre a coloro che fanno uso di antidepressivi.