Menù

7 consigli per dire stop al mal d’auto

Condivisioni
Leggi con attenzione

Il mal d’auto o cinetosi, così come il mal di mare, rende difficile e insopportabile anche il più breve spostamento, in auto o in nave, e talvolta rende proibitiva addirittura una vacanza. 

E’ vero che in commercio ci sono tanti medicinali che possono alleviare questo fastidio, ma ogni medicina, come sappiamo, non è esente da effetti collaterali, che nella maggior parte dei casi si manifestano con tanta sonnolenza. E’ bene sapere però che esistono rimedi naturali ed accorgimenti da seguire che gioveranno al problema e daranno la possibilità di affrontare a cuor leggero un viaggio.

Loading...
  • Braccialetti anti-nausea: forse non tutti sanno che in farmacia, orami da diversi anni per la verità, sono in vendita degli speciali braccialetti capaci di riprodurre una digitopressione sul polso in modo che il senso di nausea non insorga. Questi speciali braccialetti sono sia per adulti che per bambini e vanno posizionati in un punto preciso del polso denominato punto P6, ma più semplicemente ad una distanza di tre dita dalla mano.
  • Zenzero: potente antinausea naturale lo zenzero è un ottimo alleato naturale. Sarà sufficiente assumere una tisana allo zenzero poco prima di partire oppure portare delle caramelle a base di zenzero da assumere, all’occorrenza, durante il viaggio. Se preferite potete versare qualche goccia di olio essenziale di zenzero su un fazzolettino che annusato all’occorrenza placherà il senso di nausea.
  • Zafferano: anche lo zafferano, come lo zenzero ha ottimi risultati in caso di mal d’auto. La medicina Ayurveda consiglia di assumere una tisana allo zafferano prima di partire.
  • Menta: la menta riesce a placare le nausee ed in caso di mal d’auto è un ingrediente naturale davvero efficace, tra l’altro adatto anche ai bambini. All’occorrenza, quando si iniziano ad avvertire i primi sintomi, basta mettere un paio di mentine in bocca e il senso di nausea passa.
  • Non saltare la colazione: mai partire con lo stomaco vuoto. Fate sempre una leggera colazione evitando cibi che possano fermentare nello stomaco come latte o formaggi, preferite cibi salati come pane tostato o crackers, da portare, questi ultimi, con voi durante il viaggio e mangiarne all’occorrenza.
  • Succo di mela: durante la colazione, leggera, è bene bere del succo di mela che darà la giusta idratazione ed un apporto di zuccheri necessario. Portate con voi se potete una bottiglietta di succo di mela che placherà i sintomi appena insorgono.
  • Fiori di Bach: tra i rimedi naturali fitoterapici quello più adatto ai fastidi del mal d’auto è il n. 28, Scleranthus, che permette di adattarsi alle situazioni, placa le vertigini e regola l’equilibrio.
Leggi anche  15 Antinfiammatori Naturali che Puoi Usare in Alternativa ai Medicinali

Scegliete ora il metodo che preferite per dire stop al mal d’auto e godetevi il vostro prossimo viaggio, breve o lungo che sia, in tutta serentà.

Loading...
loading...
Advertisement
Top