Menù

Fanghi anticellulite funzionano e quali sono i migliori?

Shares
Fanghi Anticellulite
Read Carefully

Chissà quante volte ti sarai chiesta se i fanghi anticellulite funzionano, e quali sono i migliori. La cellulite è infatti un fastidioso inestetismo che riguarda moltissime donne, e anche uomini. Viene causata dalla ritenzione idrica e si manifesta con la caratteristica pelle a “buccia d’arancia”.

La cellulite non è un problema a cui bisogna rassegnarsi, perché ci sono tante strategie che si possono mettere in atto per diminuirla e renderla meno visibile. Il movimento fisico e una corretta alimentazione sono le due armi principali. Ci sono poi prodotti coadiuvanti per il trattamento della cellulite che possono a loro volta apportare beneficio.

I fanghi anticellulite funzionano davvero, ma solo se accompagnati, naturalmente, ad uno stile di vita adeguato. Da soli non fanno miracoli, ma possono servire ad accelerare e rendere più visibili gli effetti di altre cure correlate. Vediamo nel dettaglio come agiscono i fanghi anticellulite e quali sono i fanghi anticellulite migliori.

Fanghi anticellulite funzionano?

fanghi anticellulite

Cerchiamo per prima cosa di rispondere in modo un po’ più preciso alla domanda: funzionano i fanghi anticellulite? La risposta è sì. Perché? Perchè agiscono sugli accumuli di adipe e acqua che causano la cellulite, contribuendo a drenarli e a ridurli.

I fanghi permettono di ottenere una pelle più liscia e levigata. Quindi la loro azione è soprattutto superficiale. Da soli non possono farti smaltire il grasso in eccesso. Però riducono l’infiammazione dei tessuti, e rendono la pelle più elastica, in modo tale che, anche dopo un sensibile dimagrimento, non perda tonicità.

Quindi, se soffri di cellulite e vorresti provare a minimizzare il problema, vale la pena di fare qualche applicazione con i fanghi. Oggi il trattamento con i fanghi non è più costoso come un tempo. Puoi preparare dei fanghi anticellulite fai da te, o acquistare uno dei prodotti che ci sono in commercio. Se poi vuoi dedicarti una coccola speciale, puoi anche sottoporti a qualche seduta in un centro estetico.

Fanghi anticellulite: quali sono i migliori?

fanghi di alga anticellulite

I fanghi anticellulite hanno però anche alcune controindicazioni. Ad esempio, se hai le vene varicose i fanghi sono sconsigliati. Inoltre, dovresti usare la tipologia più adatta a te, che possa agire più efficacemente sul tuo inestetismo.

Leggi anche  Cumino Nero – Proprietà E Benefici

Abbiamo parlato, ad esempio, di fanghi anticellulite fai da te. Questa è un’opzione un po’ più laboriosa rispetto a comprare il prodotto finito in un negozio di prodotti estetici, ma anche molto efficace. Come si preparano i fanghi fai da te per la cellulite?

Loading...

Ti servono: 50 grammi di alghe essiccate e un cucchiaio di argilla ventilata. Puoi trovare entrambe questi ingredienti in erboristeria. Unisci un po’ di acqua per rendere il composto spalmabile, e qualche goccia di un olio essenziale a tua scelta tra rosmarino, menta piperita e limone. Applica sulle gambe e fai agire per almeno 45 minuti, poi risciacqua senza strofinare. In alternativa puoi provare alcuni dei prodotti che trovi in commercio.

I fanghi termali sono quelli migliori, che provengono da fonti ricche di zolfo. Altrettanto efficaci sono i fanghi di argilla. Ne esistono diversi tipi, a seconda del tipo di argilla impiegata come base, e con vari effetti specifici. Ci sono poi i fanghi di torba e i fanghi di alghe, che si ottengono dalla macerazione o del muschio o delle alghe.

I fanghi di alga Guam anticellulite sono uno dei prodotti cosmetici più conosciuti e venduti in tutto il mondo, e anche in Italia. Appartengono all’ultima tipologia che abbiamo elencato; infatti si originano dalle alghe essiccate che vengono raccolte nei fondali oceanici.

Queste alghe hanno proprietà disintossicanti e rimineralizzanti. Vengono poi mescolate con argille, estratti vegetali di edera, ippocastano e fucus, e oli essenziali di limone e origano. Questo composto, usato con costanza (anche quelli fai da te, vanno applicati almeno una volta alla settimana), riduce sensibilmente la pelle a buccia di arancia.

Il prezzo dei fanghi di alga guam anticellulite è inferiore rispetto ad altri prodotti simili e sono una soluzione interessante per gli inestetismi di gambe, pancia e braccia. Provali e ricordati di osservare una dieta sana e di fare un po’ di sport: la cellulite migliorerà sensibilmente!

Loading...
loading...
Advertisement
Top