Menù

Prima di Andare a Letto Fa Questo Esercizio, Quello che Accade Dopo 60 Secondi Ti Stupirà

Condivisioni
Leggi con attenzione

La vita contemporanea è spesso molto stressante: si passano le giornate a correre a destra e sinistra, cercando di sbrigare bene e velocemente le varie incombenze della vita privata e professionale, e si arriva a casa, la sera, stanchi morti. Avere un buon sonno ristoratore è fondamentale, ma non così semplice come si potrebbe pensare.

Non è un caso se un numero sempre maggiore di persone soffre di vera e propria insonnia, o comunque di vari disturbi legati al sonno. Il principale responsabile è lo stress accumulato: si va a letto ancora carichi di pensieri e preoccupazioni e dormire diventa impossibile. A questo si aggiungono alcune cattive abitudini che molti di noi coltivano.

Credits


La prima consiste nel mangiare troppo a cena. Spesso a pranzo non si ha che il tempo di uno spuntino veloce e si arriva a sera famelici. Rimpinzarsi però rallenta la digestione e non aiuta il sonno. Sbagliatissimo è mettersi al computer prima di dormire: le cellule celebrali restano attive anche quando sarebbe ora che riposassero. Fondamentale inoltre è curare l’ambiente in cui si dorme: la camera da letto deve essere dipinta e arredata con colori chiari che inducano al relax.

Se però la sera fate davvero tanta fatica ad addormentarvi, con la conseguenza che il mattino dopo vi svegliate ancora più stanchi e irritabili di prima, c’è un piccolo trucco che si può adottare prima di andare a letto e che aiuta a conciliare il sonno

Per quanto possa sembrare stravagante, è stato un medico a metterlo a punto, Andrew Weil, che ha studiato ad Harvard e dunque sa bene quello che dice.

Conosciuto come metodo 4 – 7 – 8, la tecnica per metterlo in pratica è semplicissima, non richiede strumenti particolari, nè farmaci: solo la propria lingua e il proprio respiro.

Loading...

Si deve appoggiare la punta della lingua sul palato, e poi inspirare profondamente, contando fino a quattro. Poi si trattiene il respiro, contando fino a sette. A questo punto, bisogna buttare fuori l’aria, anche emettendo un suono con la bocca, contando fino ad otto. Tutto il ciclo, che va eseguito sempre con la punta della lingua sul palato, va ripetuto per quattro volte.

Secondo il dottor Weird questa operazione, ripetuta ogni sera per almeno tre mesi, apporta un notevole beneficio all’organismo: rallenta il battito cardiaco, riduce la pressione, aiuta la digestione. E quindi aiuta a fare sogni d’oro!

Leggi anche  Come Curare il Dolore alla Cervicale in Modo Naturale
Loading...
loading...
Advertisement
Top