Menù

Recessione gengivale: rimedi naturali efficaci per curarla

Condivisioni
Leggi con attenzione

Quando parliamo di gengive abbassate stiamo parlando di recessione gengivale, cioè l’abbassamento del bordo gengivale, fino a lasciare esposto il colletto dentario e in alcuni casi anche le parti più interne. 

Tutti i denti possono essere colpiti da gengive ritirate, ma quelli maggiormente coinvolti sono i canini e i premolari. 

Le cause alla base di questo problema possono riguardare un’igiene orale non accurata o scorretta, malattie ereditarie gengivali, paradontite, bruxismo, gengivite, utilizzo di uno spazzolino a setole dure, disturbi alimentari (come bulimia) o denti storti.

Credits


Esistono però alcuni rimedi naturali per curare le gengive abbassate:

1) Olio di sesamo: è un ottimo rimedio curativo naturale ricco di acido oleico, di acido linoleico e di numerosi minerali come fosforo e calcio. È un ottimo sostituto del collutorio perché combatte il tartaro e attiva delle sostanze in grado di proteggere le gengive e i denti dalle tossine. Basta semplicemente spargere un po’ di olio di semi di sesamo sulle gengive per godere di tutte le sue proprietà benefiche.

2) Té verde: bere una tazza di té verde al giorno aiuta a disinfiammare le gengive e a combattere batteri che possono portare a serie infezioni.

Loading...

3) Aloe vera: nota per le sue proprietà antibatteriche e disinfiammatorie, l’aloe vera aiuta a proteggere le gengive dai batteri e dalle infezioni. Basta utilizzare un collutorio e un dentifricio all’estratto di aloe vera.

4) Olio essenziale di eucalipto

: un rimedio naturale molto utilizzato in erboristeria, è utile per disinfiammare le gengive, per curare i gonfiori e le infezioni delle gengive. Protegge e ripara le gengive in modo naturale. Basterà spargere un po’ di olio nella parte interessata e lasciar agire per qualche minuto. 

5) Achillea millefoglie: è una pianta medicinale utilizzata come tonico, carminativo, febbrifugo, antispasmodico. Può inoltre curare le gengive abbassate e disinfettarle. Dovrete semplicemente strusciare delicatamente i fiori o le foglie di questa pianta sulle gengive. Ecco una foto della pianta in natura:

Credits



Leggi anche  Come usare l’Olio di lavanda per Curare Stress e Ansia
Loading...
loading...
Advertisement
Top