Menù

Rosmarino: benefici ed utilizzo di questa erba aromatica

Shares
Read Carefully

Un’erba aromatica da molteplici impieghi e dal profumo inconfondibile dovuto alla presenza degli oli essenziali. E’ utilizzatissima in cucina ed è una pianta originaria di Europa, Asia ed Africa. Il rosmarino si presenta come un arbusto dal fusto legnoso tendente verso l’alto le cui foglie sono lunghe e sottili ed i suoi fiori sono tra l’azzurro ed il violetto. 

Quali sono i suoi utilizzi?

Il rosmarino è una pianta dai molteplici utilizzi difatti, può essere impiegato come:

  • pianta ornamentale – per abbellire aiuole o giardini
  • pianta alimentare – inserito nelle pietanze per dare profumo e sapore
  • pianta medicinale – si fanno essiccare le foglie oppure si usa l’olio essenziale
  • insettifugo o deodorante ambientale – è necessario semplicemente bruciare i rami della pianta
  • cosmetico – è spesso un ingrediente di shampoo, creme e profumi
  • coltura – in un vaso o nell’orto


Quali sono i  benefici del rosmarino?

Il rosmarino viene utilizzato per le molteplici proprietà benefiche che trasferisce al nostro organismo. Se sue funzioni sono varie difatti, esso ha molte proprietà:

Proprietà stimolanti

In presenza di affaticamento fisico e mentale, ha un’azione davvero efficace e riequilibra il nostro organismo.

Proprietà digestive

Il suo consumo stimola l’appetito e la digestione ed aiuta il corretto funzionamento di fegato e cistifellea.  

Proprietà antidolorifiche ed analgesiche 

Con i suoi oli essenziali allevia i dolori reumatici o muscolari e l’asma. Associato alla lavanda può offrire un valido aiuto per alleviare il mal di testa.

Leggi anche  Come Preparare la Tisana di Carciofo e Perchè Berla

Proprietà antiossidanti

Evita l’insorgere dei radicali liberi, mantenendo la nostra pelle pura e sana.

Proprietà antisettiche ed antibatteriche 

Difende il corpo da batteri e microbi nel caso di malattie infettive.

Proprietà antinfiammatorie 

In presenza di nevralgie ed i disturbi dati dalla sciatica è un ottimo alleato.

Loading...

Proprietà vermifughe  

Le sostanze al suo interno evitano l’insorgere di parassiti nell’intestino.

Proprietà tonificanti

E’ in grado di alleviare la tensione nervosa e la depressione.

Proprietà stimolanti 

E’ ottimo per la salute del tratto urinario in quanto favorisce la diuresi.

Proprietà calmanti

L’uso del rosmarino stimola l’appetito e calma gli spasmi. 

Sotto quali forme è disponibile il rosmarino?

Il rosmarino si può trovare, oltre che sottoforma di pianta, come olio essenziale, tintura madre, capsule e creme. Evitate i sovradosaggi in modo da non avere problemi successivamente: come tutti i rimedi naturali, anche il rosmarino deve essere assunto nei dosaggi prescritti per cui informatevi bene prima di iniziare a consumare oli e capsule. 

Quali sono le controindicazioni del rosmarino?

Come per molte cose, anche in questo caso bisogna prestare particolare attenzione se vi trovate in presenza di alcuni fattori: non consumate il rosmarino nel caso di gravidanza o allattamento in quanto potrebbe modificare valori importanti (quantomeno informatevi presso il vostro medico sulla quantità massima da assumere); non assumete rosmarino in caso di epilessia ed anche in una eventuale fase pre-operatoria.  


Voi conoscevate i benefici del rosmarino? Lo utilizzate per qualche ricetta in particolare o sotto altre forme differenti dalla pianta? Diteci la vostra!

Loading...
loading...
Advertisement
Top