Ti sei mai svegliato con un brutto dolore a livello del collo che spesso si estende anche alla spalla? Questo si chiama torcicollo e, oltre al dolore, impedisce i movimenti e può portare anche a dei fastidiosi mal di testa con annesse vertigini. 

Il torcicollo è una contrattura muscolare che colpisce principalmente il grande muscolo del collo, ma può estendersi anche al trapezio. Questo fastidio colpisce maggiormente le donne rispetto agli uomini. 

Il torcicollo può indicare la tua cattiva posizione durante la notte, uno sforzo di troppo o può essere sintomo di stress .

In questo articolo voglio suggerirti 8 metodi per alleviare il torcicollo :

1. Il Caldo

Una delle prime cose da fare per alleviare il torcicollo ed il relativo dolore è mantenere la zona dolente al caldo. 
Per farlo puoi utilizzare una bottiglia con all’interno dell’acqua calda, una sciarpa che copre bene la zona, una fascia riscaldante disponibile in farmacia oppure una boule di acqua calda.

2. Impacchi Di Ghiaccio

È possibile trovare, presso ogni farmacia, dei sacchetti in gel refrigerante che deve essere applicato sul collo 3 volte al giorno per circa 10 minuti. 
Se non puoi andare in una farmacia, sarà sufficiente utilizzare del ghiaccio avvolto in un panno sottile o in un sacchetto per il freezer.

3. Il Massaggio

Fatti fare un massaggio con un gel antinfiammatorio oppure con un olio a base di erbe come l’artiglio del diavolo, l'arnica o l’olmaria. Il massaggio dovrebbe essere delicato e leggero. 
Devo raccomandarti di rivolgerti ad un massaggiatore professionista (oppure a un fisioterapista) se non hai tra amici e parenti chi ha le competenze per farlo altrimenti potresti rischiare di peggiorare la situazione.

4. Impacchi

L'uso di impacchi è un altro metodo in grado di diminuire la dolorosa contrazione dei muscoli del collo. Sono composti principalmente da argilla verde. 
Ti consiglio, comunque, di dormire su un cuscino piatto e di adottare una buona posizione.

5. Oli Essenziali

Sono ottimi alleati per alleviare il torcicollo perché riducono il dolore. 
È possibile utilizzare una miscela a base di olio essenziale di erba di San Giovanni ed olio d'oliva. Un’alternativa consiste nell’unire olio essenziale di dragoncello ed olio vegetale. 
Questi procedimenti non possono essere utilizzati su bambini di età inferiore ai 3 anni. Sono anche vietati in in caso di gravidanza e se sei soggetto ad eczema, ernia, emorragie o asma. 
È necessario massaggiare l'area dolente 3 o 4 volte al giorno. Dopo pochi giorni, inizierai a sentire i benefici.

6. Relax

Lo stress è la causa principale del torcicollo. 
Prova ad analizzare la tua vita, in quale direzione vuoi andare, cosa ti crea malessere...
Per alleviare la tensione e rilassarti un po’, potresti ricorrere a rimedi naturali coma la valeriana. 

7. Gel Analgesico Casalingo

Se il consiglio precedente non ti ha dato sufficiente sollievo, hai la possibilità di realizzare un gel analgesico da applicare a livello locale. 

Gli ingredienti sono:

  • 5 gocce di olio essenziale di menta piperita
  • 5 gocce di olio essenziale di eucalipto
  • 2 cucchiai di olio di cocco
  • 1 cucchiaio di cera d'api

Segui questo procedimento: 

unisci tutti gli ingredienti e mescola bene. Riscalda a fuoco basso il tutto e versalo in un vaso per lasciarlo raffreddare. Ora applica questo balsamo sul collo.

8. Omeopatia

Ecco un'altra soluzione naturale. 
È possibile utilizzare prodotti omeopatici combinando Rhus Toxicodendron 9 CH, Actaea Racemosa 9 CH e Lachnantes 5 CH. Dovrebbero bastare 3 granuli di ciascun prodotto 3 volte al giorno. 
Se il dolore è insopportabile, aggiungi 3 granuli di Arnica 15 CH. 

Come avrai capito, ci sono molti modi di alleviare i disturbi provocati dal torcicollo. Ovviamente se il tuo dolore non va via in breve tempo o risulta insopportabile, consulta il tuo medico curante oppure un fisioterapista !