Il colesterolo è un grasso che si trova nel sangue, si distingue in LDL e HDL, corrispettivamente conosciuti anche come colesterolo cattivo e buono. 

Quando il livello di LDL supera un certo limite la nostra salute è a rischio.

Per tenere sotto controllo questo tipo di colesterolo possiamo iniziare con un semplice passo, ossia seguire un'alimentazione sana ed equilibrata.

Vediamo quali alimenti bisogna assumere per regolarizzare il livello di colesterolo cattivo :

- Pesce : i suoi grassi hanno delle componenti particolari che forniscono un valido aiuto per combattere il colesterolo cattivo. Il pesce può essere consumato anche tre volte alla settimana e se ne suggerisce la cottura a vapore, al cartoccio o alla griglia. 

- Fibre vegetali : aiutano l'organismo ad assorbire meno colesterolo , per questo è importante mangiare molte verdure, preferibilmente crude, e legumi. Sarebbe ottimo inserire nel proprio piano alimentare anche il farro, l'orzo, l'avena e pasta, pane e riso integrali.

- Carne bianca : affinché si riveli un alleato per la nostra salute, la carne, deve essere molto magra, priva di grasso e di pelle (se si tratta di pollo o tacchino).

- Noci : mangiare almeno due noci ogni giorno aiuta ad abbassare il livello di colesterolo ma non bisogna esagerare con l'assunzione, esse infatti contengono molte calorie e quindi è meglio non abusarne.

- Olio extravergine d'oliva : cercate di utilizzarlo come condimento principale, poiché aiuta a ridurre i grassi corporei grazie all'elevato contenuto di grassi mono-insaturi. 

Un ultimo consiglio, per cercare di avere un' alimentazione sana, è quello di limitare l'assunzione di grassi animali, latte intero, bevande alcoliche e limitate l'assunzione di caffè.