Sono ben note le funzioni dell’intestino in materia di regolazione della digestione ed assorbimento degli elementi nutritivi necessari al nostro organismo, ma le attività di questo organo non si limitano a questo: in base a recenti studi, 

regola le emozioni e l’umore

 oltre al fatto che può essere collegato direttamente all’ansia. Questa scoperta risulta davvero importantissima in quanto, fino a questo momento, si è cercato di curare l’ansia dal punto di vista neurologico, mentre attualmente si può pensare di risolvere il problema analizzando altri aspetti e valutando la possibilità di nuove terapie. Ma torniamo a quanto sopra detto prima e partiamo dal principio.

i.wowriter.com share

Cos’è l’intestino?

 E’ un organo molto complesso lungo quasi sette metri e formato da un unico tubo arrotolato su se stesso che lo fa assomigliare molto al cervello umano e da qui il suo soprannome di “secondo cervello”. Ha molte caratteristiche che lo rendono degno di tale soprannome: 

- segnala  felicità  tristezza

- è il primo organo che ha reazioni in presenza di sensazioni come la paura  ed il  dolore

- è in grado di  produrre e controllare gli ormoni che regolano il comportamento di ogni individuo 

- collega  emozioni  ricordi

- fa comprendere al cervello, anche se non sono direttamente collegati, quali sono i  benefici del cibo  di cui ci nutriamo e lo fa attraverso le emozioni

produce il 95% della serotonina  conosciuta anche con il nome di “ormone della felicità”

- la sua flora batterica lo collega al cervello e rappresenta gran parte del nostro  sistema immunitario.

i.wowriter.com share

Qual è il collegamento tra intestino ed emozioni?

 E’ presto spiegato: avere all’interno dell’intestino degli alimenti grassi ci consente di sentire le emozioni positive e crea un effetto sedativo… un po’ come la cioccolata! I batteri all’interno dell’intestino attivano la flora batterica che gestisce l’attività dello stesso la quale, a sua volta, regola l’umore grazie alla produzione della serotonina la cui carenza porta a disturbi quali ansia e depressione. 

Come debellare l'ansia curando l'intestino?

Molti individui sono soggetti a questo disturbo che, però, può essere combattuto preservando la salute dell’intestino;