Menù

Ecco cosa succede al tuo corpo quando smetti di mangiare ZUCCHERO

Shares
Read Carefully

Lo zucchero è una delle
sostanze più consumate al mondo, ma quante volte vi siete sentiti
ripetere che lo zucchero fa male? È davvero così? Ciò che è
importante sottolineare è che lo zucchero in sé per sé non fa
male, poiché è presente in modo naturale in molti
alimenti, tra cui frutta e verdura. Semplicemente, l’aggiunta di
zucchero in eccesso al proprio apporto alimentare
giornaliero non è necessaria. Il vero nemico per la salute è poi lo
zucchero raffinato, cioè quello che si acquista abitualmente
al supermercato e che è presente nei prodotti da forno, nei cibi
trasformati, nei biscotti e in molti altri alimenti.

Eliminare quindi lo zucchero in
eccesso e non necessario
dalla propria dieta quotidiana può
apportare molti benefici alla salute.

In particolare cosa succede al nostro
organismo quando eliminiamo lo zucchero?

1) Aumenta l’energia

Molte persone hanno l’abitudine di
mangiare alimenti pieni di zucchero quando si sentono stanche e prive
di energia, tra cui bevande energetiche o gassate. È però vero il
contrario: l’eccesso di zuccheri nell’organismo è una delle
cause dei cali di energia che ostacolano le attività della vita
quotidiana. Diminuire quindi lo zucchero significa raggiungere
un livello energetico superiore. Dite addio allo zucchero e di
conseguenza direte addio al sonnellino del dopo pranzo!

© Marcos Mesa Sam Wordley / Shutterstock.com - 283206281

2) Il peso si stabilizza

Lo zucchero crea dipendenza e fa
desiderare sempre altro zucchero. Stiamo parlando sia dello zucchero
grezzo, ma anche di tutti quegli alimenti elaborati che, oltre ad
elevati contenuti di zucchero, contengono anche alti livelli di
grassi, carboidrati e calorie, i principali responsabili dell’aumento
del peso corporeo. Eliminando questi cibi dalla vostra dieta
eliminerete la fame e sarà quindi più semplice perdere chili o
almeno raggiungere o mantenere un peso sano ed equilibrato.

Leggi anche  Emicrania: ecco alcuni impensabili motivi per cui può sopraggiungere

3) Aumenta la sazietà

Loading...

Studi scientifici hanno dimostrato che
il consumo eccessivo di zuccheri favorisce lo sviluppo della
resistenza alla leptina, ovvero l’ormone che dà il segnale di
sazietà al nostro cervello.

4) Migliora la digestione

Eliminando lo zucchero dalla dieta,
l’intestino sarà di nuovo in grado di elaborare i cibi: l’apparato
digerente migliora la sua capacità di metabolizzare tutti gli
alimenti ed eviterete così problemi di stitichezza.

5) Migliora la salute della pelle e
dei denti

Neanche a dirlo, un elevato consumo di
zucchero aumenta la possibilità di avere carie ai denti,
acne e invecchiamento prematuro della pelle. Per evitare questi
problemi basta eliminare lo zucchero, la vostra pelle tornerà liscia
e la salute dei vostri denti migliorerà.


Secondo studi neurochimici e
comportamentali, il modo in cui le droghe trasmettono l’impulso di
piacere al cervello, è lo stesso meccanismo di dipendenza
dello zucchero. Non è quindi facile disintossicarsi e
rinunciare allo zucchero per sempre. Ecco alcuni consigli utili per
eliminare la dipendenza da zucchero:

  • Pulire dispensa e frigo:
    eliminate tutti i cibi spazzatura e gli alimenti che contengono
    zucchero.

  • Fare la spesa con criterio:
    andate a fare la spesa a stomaco pieno e preparate una lista
    intelligente prima di andare al supermercato.

  • Posizionare il cibo sano a
    portata di mano
    : frutta e verdura sempre ben visibili così che
    vi venga voglia di mangiarla (ma mai esagerare con la frutta che è
    ricca di zuccheri, per l’appunto).

  • Bere molta acqua, tisane e
    infusi
    : lo zucchero disidrata, mentre bere acqua prima di un
    pasto aiuta a non mangiare compulsivamente.

  • Seguire una dieta equilibrata
    completa dei giusti nutrienti
    : assumendo solo zuccheri la
    sensazione di fame sarà maggiore.

© Africa Studio / Shutterstock.com - 132633902
Loading...
loading...
Advertisement
Top