Menù

Gengivite: Cause, Sintomi e Rimedi Naturali

Shares
Read Carefully

La gengivite è un’infiammazione delle gengive abbastanza frequente tra la popolazione. Questo problema compare con sintomi come il gonfiore e l’arrossamento dei tessuti gengivali.

In caso di dolore acuto e di bruciore molto forte, bisogna rivolgersi immediatamente al proprio dentista di fiducia, che vi consiglierà il trattamento più adeguato.

Cause e sintomi della gengivite

I sintomi della gengivite sono: gonfiore, arrossamento, calore e sanguinamento. Tutti questi sintomi potrebbero essere collegati all’accumulo di placca che si forma tra denti e gengive. I batteri della placca si formano a causa di una scarsa igiene orale e spesso sono proprio loro i responsabili della gengivite.

La carenza di vitamine e le fluttuazioni ormonali, sono altre due cause molto comuni di gengivite. Durante la gravidanza e la pubertà, a causa dei cambiamenti ormonali, si ha un’elevata probabilità di soffrire di gengivite. Anche una carenza di Vitamina A, Vitamina C e Vitamine del gruppo B possono intaccare la salute delle gengive.

Esistono anche altri fattori che favoriscono l’insorgenza della gengivite: spazzolare i denti con troppa forza, carie, protesi mal messe e otturazioni usurate, farmaci (come alcuni antidepressivi) e malattie gravi come i tumori.

Come prevenire la gengivite

gengivite cause
Credits

Per prevenire la gengivite è indispensabile una corretta igiene orale. Bisogna ricordarsi di lavarsi sempre i denti entro 20 minuti dopo i pasti principali. I dentisti suggeriscono di lavarsi i denti 3 volte al giorno, con un dentifricio a base di erbe. Inoltre, bisognerebbe imparare ad usare il filo interdentale. Il filo interdentale è fondamentale per chi ha una dentatura stretta e i denti irregolari.

Gengivite rimedio della nonna

Ecco un semplice, ma efficace rimedio naturale per la gengivite e per alleviare i sintomi.

Cosa serve: olio extravergine d’oliva biologico e olio essenziale di limone; 

Come preparare un rimedio fai da te per la gengivite: in un contenitore o in un bicchiere, metti un cucchiaino di olio extravergine d’oliva e aggiungi da 5 a 10 gocce di olio essenziale di limone.

L’olio essenziale di limone ha un effetto cicatrizzante, antibatterico e purificante. Mescolate bene il composto, lavatevi accuratamente le mani e utilizzate le dita per applicare la miscela direttamente sulle gengive. Abbiate cura di massaggiare questa preparazione delicatamente, senza schiacciare con i polpastrelli. Applicate questa miscela per qualche giorno e vedrete che il gonfiore e l’infiammazione diminuiranno.

Loading...
Advertisement
Top