Menù

La Sinusite: da cosa Dipende e Come si può Curare

Condivisioni
Leggi con attenzione

La sinusite è un malessere molto diffuso, specie in inverno, e solitamente lo associamo ai più comuni problemi respiratori dovuti al raffreddore o all’influenza. La sinusite è l’infiammazione dei seni nasali, a volte è cronica ed è estremamente fastidiosa.

Infatti induce ad avere frequenti mal di testa e il naso che cola, oltre ad una sensazione generale di ottundimento dei sensi e delle facoltà. Di solito chi ne soffre è pressochè rassegnato a sopportarla pazientemente.

Ma davvero ci si deve rassegnare? Perchè le cure più comuni di solito non hanno effetto? Il motivo potrebbe essere che le cure sono sbagliate, perchè non colpiscono la vera origine del male.

Un recente studio della Mayo Clinic, condotto su oltre 200 pazienti affetti da sinusite cronica, ha infatti scoperto qualcosa che potrebbe introdurre una vera e propria rivoluzione nella cura di questo malanno.

Fonte: www.berkeleywellness.com

Il 96% dei pazienti considerati, infatti, aveva nel muco un fungo. In una parola, è stato dimostrato che la sinusite è causata da funghi che proliferano nel muco, e che quindi sono più soggetti alla sinusite coloro che soffrono di infezioni micotiche, ad esempio da candida.

Un ulteriore studio ha provato anche che su 10 pazienti con sinusite, ben 9 sono anche affetti da candida. Il nesso tra l’agente patogeno fungino e la sinusite è dunque evidente e conclamato.

Cosa vuol dire questo? Che la sinusite deve essere curata come un fungo, perchè di fatto è causata da esso, ed ecco quali sono gli accorgimenti da adottare.

Loading...

RIDUCI ZUCCHERI E CIBI CON LIEVITO

Curare l’alimentazione è fondamentale per ovviare alle infezioni legate alla candida. Si devono evitare cibi zuccherini, e quindi anche gli alcolici, oltre a quelli che contengono lievito, in cui i funghi proliferano.

USA PRODOTTI ANTIMICOTICI

In farmacia ed in erboristeria puoi trovare tanti RIMEDI CONTRO I FUNGHI, SPESSO A COMPOSIZIONE COMPLETAMENTE NATURALE. Ci sono creme a base di acido caprilico (che ad esempio è contenuto nell’olio di cocco) che, applicate nella cavità nasale, diminuiscono sensibilmente i sintomi della sinusite.

PRATICA L’AROMATERAPIA

Gli oli essenziali di tea tree, timo ed eucalipto hanno potere antimicotico. Ne puoi mettere qualche goccia in un diffusore o anche nell’acqua in cui fai il bagno.

FAI LAVAGGI NASALI

Lavare le cavità nasali con acqua, sale e bicarbonato di sodio è un rimedio semplice e molto efficace contro la sinusite. 

Ecco che hai scoperto dei nuovi metodi per sconfiggere la tua sinusite cronica. Se hai già provato tutto prova anche questo e vedrai che alla fine avrai dei risultati!

Leggi anche  I 7 Sintomi della carenza da Acido Folico
Loading...
loading...
Advertisement
Top