Menù

L’infiammazione Gengivale e il Rischio di Ammalarsi di Tumore: Come Prevenirlo

Condivisioni
Leggi con attenzione

Fin da quando siamo molto piccoli i nostri genitori ci insegnano a curare l’igiene della nostra bocca. Sappiamo che lavarsi i denti dopo aver mangiato serve ad evitare che germi e batteri provochino la formazione di tartaro e carie: ma avresti mai detto che serve anche a prevenire i tumori?

Recenti studi medici hanno infatti scoperto che le infiammazioni gengivali rendono i soggetti che ne soffrono maggiormente predisposti a contrarre diversi tipi di forme tumorali. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista “Journal of Cancer Epidemiology”.

Nella ricerca sono state coinvolte oltre 65 mila donne, di età compresa tra i 54 e gli 86 anni. Si è così scoperto che quelle che soffrono di infiammazioni del tessuto gengivale corrono un 14% di rischio in più di ammalarsi di tumore al seno, all’esofago, al polmone e alla colecisti, oltre che di melanoma.

Forse la troverai una cosa un po’ strana, o impossibile, ma non è così. Se ci pensi bene, la bocca è una parte molto importante del nostro corpo e, purtroppo, anche zona di ingresso di molte malattie.

Fonte: www.zendium.it

Se la trascuriamo è possibile che diventi fonte di parecchi disturbi. Il rischio maggiore che si corre è proprio quello delle infiammazioni gengivali, che sono molto comuni. Le gengive si gonfiano ed iniziano a sanguinare; poi si ritirano e finiscono per minare la stabilità dei denti. Si corre addirittura il rischio di perderli.

Ma non ti devi spaventare! Proprio come ci hanno insegnato i nostri genitori tanti anni fa, quello che importa è avere cura dell’igiene orale. Come? Basta che tu rispetti sempre queste poche, semplici regole… anche e non sei più una bambina!

USA SPAZZOLINO, DENTIFRICIO, FILO INTERDENTALE E COLLUTORIO

Partiamo dall’A-B-C: lavati i denti almeno due o tre volte al giorno, usa il filo interdentale prima di andare a letto, trova un buon collutorio privo di sostanze irritanti e usalo con regolarità.

Loading...

EVITA GLI ZUCCHERI

Anche questa ti potrebbe sembrare una banalità, ma quello che forse non sai è che per “zucchero” non si intendono solo i dolci in senso stretto. Possono essere nocivi per lo smalto dei tuoi denti anche la frutta, o gli alcolici.

Quindi attenta a tutti i cibi che possono contenere glucosio e fruttosio. Anche la linea ne gioverà!

MANGIA AD ORARI REGOLARI

Per evitare che i batteri proliferino nel tuo cavo orale, è importante che tu sia piuttosto regolare negli orari dei pasti. Può sembrarti strano, ma mangiare più o meno negli stessi momenti della giornata aiuta la salivazione, fondamentale per la pulizia e la disinfezione della bocca.

FAI IL PIENO DI VITAMINE (SPECIE LA C)

Mangia cibi che contengono tanta vitamina C, che rafforza il tuo sistema immunitario e fortifica anche le mucose della bocca.

E tutto questo ti aiuterà anche ad avere un bel sorriso smagliante!

Leggi anche  Il Dèjà–Vu: cosa Accade nel Cervello quando Ne Abbiamo Uno 
Loading...
loading...
Advertisement
Top