Menù

8 Segnali che Indicano che Stai Assumendo Troppi Zuccheri

Condivisioni
Leggi con attenzione

Se sei una persona che non mangia tanti dolci, anzi, che preferisce decisamente i cibi salati, potresti pensare che questo articolo non ti riguarda. Bhe, dobbiamo darti una brutta notizia: ti riguarda eccome, perché riguarda tutti noi.

Quando si parla di zucchero non si intende solo quello che si mette nel caffè o che è contenuto in una fetta di torta: gli zuccheri sono presenti in tantissimi cibi che compriamo al supermercato e potrebbe accadere che se ne assumano troppi senza nemmeno rendersene conto.

Non puoi scoprirlo nemmeno leggendo le etichette, perché lo zucchero a volte ha altri nomi: dolcificante, destrosio, maltosio, sorbitolo, digliceridi o disaccaridi, e molti altri. Ciò da cui puoi accorgerti se il tuo organismo soffre di un sovraccarico di zuccheri sono gli otto sintomi che ti andiamo ad elencare.

COSTANTE BISOGNO DI ZUCCHERI

Fonte: doctorraman.com

Lo zucchero crea dipendenza, proprio come l’eroina e ogni altra droga. Più ne mangi, più ne senti il bisogno. Questo è stato appurato da uno studio pubblicato sul “Neuroscience Behavioral Reviews”: infatti l’assunzione di zuccheri stimola la dopamina, come accade con le droghe oppiacee, generando il bisogno di averne dell’altro.

AUMENTO DI PESO

Fonte: se.pl

Assumere troppi zuccheri fa ingrassare, soprattutto perché ti fa sentire sempre affamato. Infatti lo zucchero non contiene proteine né fibre, quindi non sazia. Inoltre porta ad un incremento dei livelli di insulina, che a sua volta abbassa i livelli di glucosio nel sangue e porta il tuo corpo a credere di avere bisogno di più energia, da ingerire attraverso il cibo.

SENSIBILITA’ AI SAPORI DOLCI

Fonte: delish.com

Il grande quantitativo di zuccheri che hai nel sangue ti spingono ad avere una maggiore sensibilità verso i sapori dolci, e a cercarne sempre di più perché non riesci a gustarli fino in fondo. Più zucchero si assume, meno se ne avverte il gusto, e più se ne cerca: è una spirale perversa constatata da diversi studi medici.

PROBLEMI CUTANEI

Fonte: operazionesolesicuro.it

Un elevato livello di zuccheri nel sangue danneggia il collagene, che è la sostanza che dà elasticità alla pelle. Per questo la pelle diventa grinzosa e può presentare delle rughe. Inoltre può causare il manifestarsi dell’acne perché alti livelli di glucosio stimolano la produzione di ormoni maschili, e la comparsa della rosacea e altre infiammazioni dermatologiche.

STANCHEZZA CRONICA

Loading...

Fonte: .theodysseyonline.com

Quando il livello di zuccheri nel tuo organismo è troppo elevato ti senti stanco, sonnolento, senza forze. Questo accade perché viene interrotta la comunicazione tra i neurotrasmettitori responsabili del ciclo sonno/veglia e il cervello.

CERVELLO CONFUSO

Fonte: healthscienceandtechnology.com

La lucidità mentale sparisce in breve tempo se si assume troppo zucchero. Questo è stato dimostrato da una ricerca i cui risultati sono stati pubblicati sulla rivista “Neuroscience”: più i livelli di glucosio crescono nel sangue, meno le nostre capacità intellettive sono in grado di rispondere agli stimoli.

FREQUENTI INFLUENZE

Fonte: cnn.com

Se ti ammali spesso di raffreddore o influenza, questo può essere causato da un sistema immunitario debilitato dall’eccesso di zuccheri nel sangue.

INFIAMMAZIONI 

Fonte: pointsrecipes.com

Tutte le infiammazioni che si verificano nei tessuti del tuo corpo e a cui non sai dare spiegazione possono dipendere dagli elevati livelli di zucchero. Lo sapevi che perfino l’infiammazione della pianta del piede può essere legata a questo motivo? Questo è stato confermato in un’intervista da Sherri Green, una podologa di New York.

Tutti questi sono ottimi motivi per indurti a fare molta attenzione a quello che mangi! Leggi sempre con attenzione le etichette e privilegia la frutta e la verdura: il tuo corpo ti ringrazierà!

Leggi anche  Ecco cosa succede al tuo corpo quando smetti di mangiare ZUCCHERO
Loading...
loading...
Advertisement
Top